Come diventare un fisioterapista?

La domanda ” Come diventare un fisioterapista?” È nella mente di migliaia di persone ogni giorno che cercano informazioni su come essere un fisioterapista.

Prima di tutto, diventare un fisioterapista richiede anni di istruzione e formazione in aree come la chinesiologia, l’anatomia, la biologia e il fitness.

Inoltre, molti fisioterapisti ricevono anche un’ampia formazione sui pazienti. psicologia . Questo aiuta i clienti a comprendere meglio e ad affrontare le sfide emotive di una malattia fisica.

Inoltre, come la maggior parte delle carriere, il percorso verso il successo può assumere molte forme diverse. In fisioterapia, quali corsi dovrebbe seguire uno studente per prepararsi? I terapisti in erba dovrebbero completare una residenza? Questo articolo risponde a queste domande e ti offre le soluzioni che desideri.

A proposito di fisioterapia

La terapia fisica, nota anche come terapia fisica, è una professione paramedica che utilizza forza meccanica e movimento (biomeccanica o chinesiologia), terapia manuale, terapia fisica ed elettroterapia per risolvere le carenze e migliorare la mobilità e la funzione.

Inoltre, viene utilizzato per migliorare la qualità della vita di un paziente attraverso l’esame, la diagnosi, la prognosi, l’intervento fisico e l’educazione del paziente.

Cosa fa un fisioterapista?

In particolare, le persone con gravi lesioni o malattie spesso hanno difficoltà a controllare i movimenti e il dolore. Dipendono da fisioterapisti per aiutarli a riprendersi.

Attraverso programmi di esercizi specifici e cure individuali, questi professionisti aiutano i pazienti a ritrovare la loro libertà di movimento, costruire la forza, migliorare la flessibilità e gestire il dolore durante il recupero.

I fisioterapisti lavorano spesso in uffici privati, cliniche, ospedali o case di riposo. In generale, le posizioni del fisioterapista sono a tempo pieno, sebbene alcuni terapisti lavorino per orari più brevi o in varie posizioni part-time.

Inoltre, di solito fanno parte di una squadra di riabilitazione. Forniscono terapia pratica, esercizi ed esercizi di stretching a pazienti con malattie o lesioni gravi per alleviare il dolore e promuovere salute e benessere.

Inoltre, altri membri del team sanitario possono includere assistenti fisioterapisti, assistenti, medici e chirurghi.

Stipendio del fisioterapista

Il salario medio annuo per il fisioterapista.  negli Stati Uniti è $ 86.520 . Inoltre, la paga media per i PT è di $ 7.210 al mese, $ 1.663 a settimana e $ 41,59 all’ora.

Come diventare un fisioterapista passi

Nella maggior parte dei casi, ci vogliono circa sette anni per diventare un fisioterapista dal momento in cui entri all’università quando ottieni la licenza per esercitare.

Tuttavia, come vedrai in questo articolo, non tutti seguono lo stesso percorso. Ad esempio, alcune persone diventano assistenti del fisioterapista prima di decidere di perseguire l’istruzione aggiuntiva necessaria per diventare un fisioterapista.

Ecco alcuni passaggi in Come diventare un fisioterapista :


# 1. Job Shadow alcuni fisioterapisti

Questo è un passo importante per sapere come diventare un fisioterapista (PT) . Prima di tutto, sii sempre cortese e rispettoso quando ti rivolgi ai fisioterapisti sulle opportunità di affiancamento (affiancamento) del lavoro.

Inoltre, mostra il tuo entusiasmo per il campo e la tua disponibilità a fare volontariato per il loro lavoro in cambio dell’opportunità di saperne di più su ciò che stanno facendo.

Ricorda che se tutto va bene, possono servire come riferimenti eccezionali, di cui avrai bisogno in seguito.

Durante le tue esperienze di job shadowing, tieni una registrazione scritta che includa le date e gli orari in cui ti sei offerto volontario, nonché ciò che hai osservato o aiutato in quei giorni. Alla fine di ogni esperienza, ottieni la supervisione. PT per firmare e datare il tuo record.

Inoltre, tieni un registro scritto che mostri le date e gli orari in cui ti sei offerto volontario e cosa hai osservato o ricevuto aiuto in questi giorni. Inoltre, alla fine di ogni esperimento, chiedi il segno e la data del supervisore PT nel tuo diario.


# 2. Decidi se vuoi iniziare la tua carriera come fisico

Primo assistente terapista ( PTA)

Dopo un po ‘di affiancamento lavorativo, decidi se vuoi diventare un PTA prima di passare alla terapia fisica come carriera.

Inoltre, se ci pensi, i PTA generalmente svolgono più lavoro fisico e pratico e trascorrono più tempo ad aiutare direttamente i pazienti rispetto ai PT.

In definitiva, iniziare la tua carriera come PTA può essere utile se hai una pianificazione anticipata sufficiente e scegli le scuole e i programmi giusti.

Quando arriva il momento di intraprendere una carriera come fisioterapista, puoi completare la maggior parte dei tuoi studi aggiuntivi online. Inoltre, il tuo tempo come PTA ti dà una migliore comprensione del campo e ti aiuta a imparare molto.


# 3. Programmi di ricerca DPT (e relativi requisiti)

Anche se non hai iniziato a frequentare un college o un’università, è importante scoprire di cosa avrai bisogno per un programma di dottorato in terapia fisica (DPT) in terapia fisica .

Inoltre, questo ti aiuta a sviluppare un piano semplificato. Ciò include tutti i prerequisiti per il corso e riduce al minimo il tempo aggiuntivo che potresti trascorrere a scuola.

Offerta di college e università in tutto il paese. Programmi DPT , quindi probabilmente puoi trovare opzioni nella tua zona.

Tuttavia, assicurati di cercare scuole di terapia fisica accreditate dalla Commissione per l’accreditamento dell’educazione in terapia fisica (CAPTE) . Potresti incorrere in problemi in seguito, quando è il momento di ottenere la tua licenza PT.


# 4. Ottieni una laurea

Ancora alla ricerca di ” Come diventare un fisioterapista ?”, Una laurea in fisioterapista (terapia) in un programma DPT è un altro passo importante che deve essere fatto.

Alcuni programmi DPT sono aperti alle matricole. Includono l’ istruzione post-secondaria e universitaria (di solito dura solo sei anni).

Tuttavia, la maggior parte dei programmi DPT sono per le persone che hanno già completato i loro studi universitari dopo essersi laureati con una laurea. Quindi forse è da lì che devi iniziare.

Alcune delle major universitarie più comuni per gli studenti che sono stati accettati in programmi DPT che richiedono una laurea sono:

  • Scienza dell’esercizio
  • Kinesiologia
  • biologia
  • Scienza della salute
  • Psicologia
  • Terapia pre-fisica
  • Fisiologia dell’esercizio

# 5. Fai più lavori di ombreggiatura (se necessario)

Dopo aver conseguito la laurea in Fisioterapista (Terapia), puoi ancora fare più lavoro di osservazione se lo ritieni necessario.

Come parte dei loro prerequisiti, molti programmi DPT richiedono ai candidati di avere una certa esperienza clinica verificata sotto la supervisione di uno o più fisioterapisti autorizzati.

Questa esperienza può essere pagata o volontaria, ma deve includere molte ore di osservazione diretta in un contesto di terapia fisica. (Nella maggior parte dei casi, il requisito è più di 100 ore di job shadowing, verificato dai supervisori PT.)

CLICCA QUI PER CHATARE CON NOI SUBITO


# 6. Raccogli lettere di raccomandazione

Per iniziare, durante i tuoi studi universitari e l’esperienza lavorativa, tieni presente che dovrai fornire eccellenti referenze quando fai domanda per i programmi DPT.

Inoltre, cerca buoni rapporti con i tuoi insegnanti, consulenti educativi, supervisori di fisioterapisti, dirigenti di club e chiunque altro possa descrivere le tue migliori qualità.

Alcune scuole di fisioterapia richiedono fino a quattro lettere di raccomandazione. Vogliono sapere che le personalità importanti pensano molto a te, specialmente in relazione a qualità come compassione, fiducia, leadership , impegno, capacità di pensiero critico, intelligenza sociale, maturità, attenzione ai dettagli e capacità di comunicazione.


# 7. Fai il test di diploma di registrazione (GRE)

A meno che tu non abbia scelto un programma DPT di livello base per matricole, potrebbe essere necessario sostenere l’esame di registrazione per i laureati (chiamato anche esame generale GRE).

GRE è un test standardizzato comune utilizzato per misurare la capacità di uno studente di avere successo in un corso di laurea.

Molte scuole di terapia fisica hanno qualifiche GRE minime che i candidati devono soddisfare prima di fare domanda. Pertanto, è importante prendere GRE ben prima della scadenza per le domande DPT. (A seconda dei punteggi, potrebbe essere necessario riprenderlo.)

Inoltre, il GRE viene offerto come test cartaceo o computerizzato. Se utilizzi la versione per computer, puoi passare da una domanda all’altra e modificare le risposte se necessario.

Il test comprende tre sezioni principali:

  • Ragionamento verbale
  • Ragionamento quantitativo
  • Scrittura analitica

# 8. Candidati ai tuoi programmi DPT preferiti

Inoltre, a parte i punteggi GRE e le lettere di raccomandazione, dovresti recuperare le tue trascrizioni ufficiali (da ogni scuola post-secondaria che hai frequentato) o richiedere che vengano inviate direttamente alle scuole di terapia fisica e PTCAS a cui ti stai candidando.

La maggior parte degli studenti utilizza il sistema PTCAS (Physical Therapist Centralized Application Service) quando fa domanda per i programmi DPT, poiché ciò consente loro di candidarsi a più scuole con un’unica applicazione web. Inoltre, consente loro di tenere traccia di tutti gli aspetti della loro applicazione in tempo reale.

Ogni scuola di fisioterapia ha il proprio processo di ammissione, ma in genere è meglio registrarsi il prima possibile piuttosto che attendere la scadenza. Insieme ai tuoi riferimenti personali e ai punteggi GRE, le scuole peseranno anche la media dei voti.

Inoltre, la maggior parte delle scuole di fisioterapia richiedono anche saggi scritti e / o conducono colloqui pre-ammissione.


# 9. Ottieni la tua laurea DPT

Qui è dove inizierai davvero a imparare cosa serve per diventare un fisioterapista. Il tuo programma DPT probabilmente porterà molte sfide interessanti ed eccitanti lungo il percorso.

Oltre ai corsi (che possono includere studi di laboratorio), avrai uno stage clinico.

Tuttavia, rimanere organizzati e mantenere buone abitudini di studio sarà fondamentale per il tuo successo.

I tuoi corsi saranno probabilmente composti da argomenti come:

  • Biomeccanica
  • Fisiologia dell’esercizio
  • Kinesiologia
  • Anatomia funzionale
  • Biologia funzionale
  • Patologia
  • Farmacologia
  • Il sistema muscolo-scheletrico
  • Il sistema endocrino
  • I sistemi cardiovascolare e respiratorio.
  • Neuroscienza
  • Istologia cellulare
  • Sviluppo della durata della vita
  • Fisioterapia applicata
  • Pratica clinica e basata sull’evidenza.
  • Psicologia
  • Sociologia
  • Comunicazione
  • l’amministrazione
  • Etica

Durante il tuo tirocinio clinico (di solito sei mesi), sarai supervisionato da un fisioterapista autorizzato mentre inizi ad applicare ciò che hai imparato in un contesto di terapia fisica reale.


# 10. Supera l’esame nazionale di terapia fisica (NPTE)

Dopo aver conseguito la laurea DPT, è necessario superare l’esame nazionale di terapia fisica (NPTE) per soddisfare i requisiti del proprio stato per diventare un PT con licenza.

L’esame comprende generalmente circa 200 domande a scelta multipla. Valutano la tua conoscenza di base della terapia fisica e degli interventi in relazione a vari sistemi del corpo umano, dispositivi e tecniche terapeutiche, pratiche basate sull’evidenza, obblighi professionali e sicurezza.

Puoi sostenere l’NPTE fino a tre volte all’anno.


#undici. Ottieni la licenza nel tuo stato

È necessario ottenere una licenza dall’autorità competente per il rilascio delle licenze nel proprio stato. Oltre a superare l’NPTE, potrebbero esserci anche requisiti aggiuntivi come:

  • Avere almeno 18, 19 o 21 anni (a seconda dello stato)
  • Avere un numero di previdenza sociale
  • Supera un controllo dei precedenti penali, che può includere impronte digitali
  • Supera un esame di giurisprudenza che mette alla prova la tua conoscenza delle leggi e dei regolamenti statali pertinenti

Dopo aver ricevuto la licenza di pratica, puoi ufficialmente definirti un fisioterapista. Ricorda che potrebbe essere necessario rinnovare la licenza di tanto in tanto, il che potrebbe richiedere una piccola quantità di formazione continua prima di ogni rinnovo.


# 12. Completa una residenza (facoltativo)

Dopo aver conseguito un diploma di dottore in terapia fisica (terapista), puoi richiedere un programma di clinica di residenza per ricevere ulteriore formazione ed esperienza nelle aree di cure specialistiche.

Questi programmi durano solitamente un anno. Dopo questo, puoi specializzarti ulteriormente se prendi una borsa di studio in un campo clinico avanzato.

Tuttavia, le borse di studio generalmente includono una supervisione clinica più lunga e più intensa rispetto alle residenze.


# 13. Ottieni la certificazione del consiglio (opzionale)

Dopo aver lavorato sul campo, i fisioterapisti possono presentare domanda per diventare un Board Certified Specialist in una delle otto aree di specialità cliniche offerte dall’American Board of Physical Therapy Specialties.

Per ottenere la certificazione del consiglio, i fisioterapisti devono completare almeno 2.000 ore di lavoro clinico o un programma di residenza accreditato APTA nella loro area di specialità e superare un esame.

Per ottenere la certificazione del consiglio, i fisioterapisti devono completare almeno 2.000 ore di lavoro clinico o un programma di residenza approvato dall’APTA nell’area di specialità e superare un esame.

Inoltre, le nove aree di specialità (9) in cui puoi ottenere la certificazione del consiglio sono:

  • Ortopedia
  • Geriatria
  • Neurologia
  • gli sport
  • Pediatria
  • La salute delle donne
  • Cardiovascolare / polmonare
  • Elettrofisiologia clinica
  • Oncologia

In conclusione, non resta che approfittare del momento !!! Ti abbiamo mostrato come diventare un fisioterapista.

E hai scoperto che arrivarci può essere un po ‘diverso per tutti. Allora perché non pianificare come guadagnare il tuo grado / i di fisioterapista (terapia)?

Se sei interessato a diventare un PTA come parte del tuo viaggio, assicurati di controllare alcune opzioni per la formazione dell’assistente fisioterapista.